Viaggi e Turismo


TIBET
Le Montagne Sacre

Viaggio in TIBET: Le Montagne Sacre
 

PECHINO, LHASA, GYANGTSE, XIGATSE
 
«Un viaggio di conoscenza nel cuore delle più antiche tradizioni buddiste, attraversando le meravigliose valli himalayane punteggiate da laghi azzurri fino ad arrivare al "tetto del mondo".»
 

IL TIBET


Questo affascinante Paese è rimasto per secoli misterioso e intatto a causa delle difficoltà a raggiungere la zona. Capitale della regione autonoma del Tibet, Lhasa è un piccolo centro di soli 60.000 abitanti situato a circa 3.600 metri a ridosso di un gigantesco altopiano ai piedi dell'Himalaya, la zona più elevata della Terra. Definita “la terra degli Dei”, Lhasa è un recinto sacro, dentro il quale scorre gior
no e notte la corrente dei fedeli. Il monastero più antico della città è il Jokhang, la cattedrale del buddismo tibetano, epicentro della vita sociale e spirituale della città e del Paese. Una vera meraviglia architettonica a nord-ovest della città, è il Potala, residenza, palazzo, fortezza e monastero del Dalai Lama. A Nord, dall'altopiano del Tibet settentrionale, si possono ammirare laghi e vette con nevi eterne. Situata a 3.950 metri di altitudine, Gyantze è la cittadina del Tibet più genuinamente tibetana, grazie ad uno scarso insediamento cinese. Storicamente al centro di importanti strade carovaniere e dominata da un imponente forte che gli inglesi consideravano tra le roccaforti più difficili da espugnare in Asia centrale. I principali punti di interesse sono il Monastero Palkhor Chode, vera cittadina che un tempo ospitava mille monaci, e il Kummbun che è annesso al monastero e va visitato percorrendo in meditazione i vari piani in senso orario proseguendo verso la cima sovrastata dagli occhi del buddha. Seconda città del Tibet, Xigatze, ha subito una forte influenza cinese, chiaramente visibile dallo stile dei fabbricati. È la sede del Panchen Lama, la seconda autorità religiosa e civile del Tibet teocratico, abate del Monastero di Tashilumpo, rinomato centro del lamaismo dove l'attività ferve tutto il giorno. Interessante la visita della cappella del Buddha del Futuro, con la più alta statua buddista di bronzo del mondo, delle cucine, dei numerosi cortili dove si svolgono talvolta funzioni religiose e dibattiti filosofici. Da Xegar e' inoltre possibile tra i grandiosi scenari dell'altopiano tibetano, valicando passi panoramici, giungere a Rongbuck , il più alto monastero abitato posto ai piedi della parete nord della più alta montagna del mondo, l'Everest.

gradisci ulteriori informazioni sul TIBET ?

gradisci ulteriori informazioni sulLE LOCALITA' DEL TIBET ?
 

IL VIAGGIO


Viaggio in Tibet

Il Tibet, colosso himalayano con la sua antichissima cultura e dall'incommensurabile bellezza naturale.
Si arriva a Lhasa da Pechino in volo.

Durata Tour: 12 giorni
Partenze individuali
: tutti i giorni, minimo 2 persone su richiesta
Partenze di gruppo:
a date fisse, minimo 4 persone
Hotel: categoria standard Tibet
Guida: locale parlante italiano (non perfetto)

Nota
:
  • in Tibet si raggiungono altitudini elevate (dai 3.500 fino ai 5.010 m. slm);
  • il viaggio è da sconsigliare a chi soffra di disturbi cardiaci o di pressione.
  • i percorsi in pullman sono, per quanto affascinanti, lunghi e faticosi, e frane e interruzioni possono costringere a improvvisi cambiamenti di programma.
  • le guide locali in Tibet non parlano Italiano; sarà compito del tour leader o della guida nazionale provvedere alla traduzione.
  • le sistemazioni alberghiere sono modeste
PROGRAMMA DI VIAGGIO
 

1° Giorno: ITALIA - PECHINO
--------------------------

Partenza per Pechino con vettore di linea IATA. Volo notturno. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno: PECHINO
--------------------------

Arrivo a Pechino al mattino o nel pomeriggio: trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pasti liberi. Pernottamento.

3° Giorno: PECHINO - LHASA (3.600 m.s.l.m.)
--------------------------

Pensione completa.
In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza per Lhasa. All'arrivo, trasferimento in città (che dista 80 km. dall'aeroporto); sistemazione in albergo. Resto della giornata a disposizione per il riposo necessario all'acclimatamento.

4° Giorno: LHASA
----------------------------

Pensione completa. In mattinata, prime visite: il Tempio Jokhang, il cuore del buddhismo tibetano, ed il mercato Balkhor Cioide. Nel pomeriggio, visita alla città monastica di Sera.

5° Giorno: LHASA
--------------------------

Pensione completa.
In mattinata visita al Potala, sede storica del Governo del Dalai Lama. Nel pomeriggio visita del Monastero Drepung, il più grande del Tibet, che arrivò ad ospitare fino a 10.000 monaci.

6° Giorno: LHASA - GYANTZE (3.900 m.s.l.m.)
--------------------------

Pensione completa.
In mattinata, partenza per Gyantze, nel distretto di Tsang. E' il primo incontro con il maestoso paesaggio tibetano e con le sue montagne: la strada attraversa i passi Kamba La (4.794 metri slm) e Karo La (5.010 metri slm) e percorre tutto il fianco dello spettacolare lago Yamdrok (4.400 metri slm). Arrivo nel tardo pomeriggio a Gyantze.

7° Giorno: GYANTZE - XIGAZE (3.800 m.s.l.m.)
--------------------------

Pensione completa.
In mattinata, visita del villaggio, del Monastero e del celebre Kumbum, lo stupa più imponente e prezioso del Tibet, quindi proseguimento per Xigaze (due ore circa). Sistemazione in albergo. Nel pomeriggio, visita al favoloso Monastero Trashilumpo, sede del Panchen Lama, la seconda autorità religiosa del Tibet.

8° Giorno: XIGAZE - SAKYA - XEGAR (4.300 m.s.l.m.)
--------------------------

Pensione completa.
Intera giornata dedicata all'escursione alla città di Sakya, cui si giunge dopo 100 chilometri, varcando il passo Tso La (4.500 metri slm). Sakya è una pittoresca cittadina di montagna, le cui case dipinte di grigio fanno da cornice allo splendido monastero, appartenente alla scuola religiosa dei Sakya-Pa. Proseguimento quindi per Xegar, varcando il maestoso passo Gyatso-La, il più alto del viaggio, a 5.240 metri s.l.m.

9° Giorno: XEGAR - RONGBUK - CAMPO BASE EVEREST (5.200 m.s.l.m.) - XEGAR
--------------------------

Pensione completa.
Al mattino trasferimento a Rongbuk, percorrendo una strada in un contesto rurale montano affascinante, lungo il quale si potranno avvistare le cime dell'Everest, del Cho Oyu, del Lhotse e dello Shishanpagma, quattro degli ottomila più suggestivi della terra. Arrivo dopo due ore circa al Monastero di Rongbuk e da qui prosecuzione al Campo Base dell'Everest (a 4 chilometri dal Monastero). Tempo a disposizione per ammirare lo straordinario spettacolo dell'Everest quindi rientro a Xegar.

10° Giorno: XEGAR - XIGAZE - LHASA
--------------------------

Pensione completa.
In mattinata rientro a a Xigaze, da dove, nel pomeriggio, si prende il nuovo treno diretto per Lhasa (3 ore circa). All'arrivo, trasferimento in hotel.

11° Giorno: LHASA - PECHINO
--------------------------

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo su Pechino. All'arrivo trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Resto della giornata liberi. Pasti liberi.

12° Giorno: PECHINO - ITALIA
--------------------------

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Arrivo in serata o il giorno successivo e fine dei nostri servizi.

 
Sistemazioni
 

Pechino: Holiday Inn / Sun World 4* o similare
Lhasa:
Shambala / Kyichu / Dhoodgoo o similare
Gyantse: Hotel Gyantse 3* o similare
X
igatse
:
Xigaze Hotel 4* o similare
 Xegar: Hotel Qomolagma 2* o similare

Gli hotel potranno essere sostituiti con altri di pari categoria.      

 
    

Le Quote
 


10 giorni/8 notti
Guida nazionale cinese in lingua italiana

Date di partenza

Quota per persona
"a partire da"

in camera
 doppia/tripla
in camera
 singola
partenze di gruppo a data fissa:    
28 luglio 2019 € 3.569 € 4.145
04 agosto € 3.569 € 4.145
07 agosto € 3.569 € 4.145
11 agosto € 3.569 € 4.145
partenze individuali:    
date di partenza libere su richiesta su richiesta
     
N.B. I prezzi sono da intendersi "indicativi", si prega di contattarci per verificarne l'aggiornamento e la disponibilità

Partenze di gruppo confermate al raggiungimento di 4 partecipanti.

Attenzione: le quote sono pubblicate tenendo conto di una tariffa aerea in
classe speciale. Al termine dei posti disponibili sara' applicato un supplemento
variabile in base alla data di prenotazione.

Quota base bambino 2-12 anni non compiuti: € 2710 da riconfermare
Quota individuale gestione pratica: € 95
Tasse aeroportuali: da € 350 da riconfermare
Visto d'ingresso: € 150
  
 

La quota comprende:
Volo intercontinentale in classe economica
Tutti gli spostamenti Cina e Tibet in aereo (classe economica) o con altri mezzi indicati
• Tutti i trasferimenti, le visite indicate, gli ingressi con assistenza di guida nazionale parlante italiano in Tibet
• Assistenza in italiano a Pechino
• La sistemazione negli alberghi indicati o similari della stessa categoria con prima colazione
• Tutti i pasti indicati nei vari programmi
• Il facchinaggio
• Le percentuali di servizio

• La polizza multirischi turismo (chiedici dettagli)
• Le speciali condizioni di garanzia per l'annullamento (chiedici dettagli)

La quota non comprende:
• Quota individuale gestione pratica: euro 95 per persona
• Tasse aeroportuali e fuel surcharge (importo soggetto a continue variazioni/ supplemento a parte)
• Visto turistico di ingresso singolo in Cina, più permesso d'ingresso in Tibet: Euro 150 circa
• Le bevande
• Le mance
• I pasti indicati come 'liberi' nei vari programmi
• Le spese a carattere personale

• Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

 

Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696