Viaggi e Turismo

 

Gli Speciali di Atacama Travel

SUDAFRICA
il mondo in un solo paese
partenza speciale 02 settembre 2019
Il Sudafrica è conosciuto come "Il Mondo in un solo Paese" per la sua incredibile varietà di paesaggi. Questo tour esplora le regioni turisticamente più acclamate a partire dal Mpumalanga con la sua rinomata Panorama Route e il famosissimo Parco Kruger sino all'estremo sud con il mitico Capo di Buona Speranza. Grazie a strategiche sinergie con i nostri partner locali, siamo in grado di offrire oggi un viaggio straordinariamente ricco con un rapporto qualità-prezzo decisamente interessante per questa destinazione. Il livello delle sistemazioni è di categoria superiore per assicurarVi il massimo comfort.

Caratteristiche:
Categoria: Superiore
Trattamento: come da programma, 7 colazioni + 6 pranzi + 5 cene
Peculiarità: l'unico tour che offre safari sia nel Parco Kruger che in Riserva Privata
Accompagnatore: guida/accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 6° giorno da/per Johannesburg, guida in italiano a Cape Town
Trasporto: veicoli riservati variabili a seconda del numero finale dei partecipanti
Mezzi di trasporto: Aereo, Pullman, Veicoli 4x4
Lingua: Italiano
 
Il viaggio
1° giorno: Milano - Johannesburg

Ritrovo all’aeroporto di Milano e partenza con voli di linea via scalo internazionale. Pasti e pernottamento a bordo.
2° giorno: Johannesburg - Pretoria - Mpumalanga (Hazyview o White River)

All'arrivo, di prima mattinata, disbrigo delle formalità d'ingresso. Incontro con la guida locale di lingua italiana. Si parte quindi alla volta di Pretoria, la Capitale amministrativa del Sudafrica, per un breve tour orientativo. Ammireremo gli esterni degli "Union Buildings", uno dei complessi architettonici più complessi del paese, sede oggi del Governo e della Presidenza della Repubblica. Qui Nelson Mandela il 10 Maggio 1994 fece il suo primo discorso al popolo sudafricano e al mondo come primo Presidente di colore democraticamente eletto sancendo così la fine dell'apartheid, uno dei capitoli più bui della moderna storia sudafricana. Proseguiamo al termine per Hazyview o White River, nel cuore della provincia del Mpumalanga, con pranzo lungo il percorso. Arrivo a destinazione nel tardo pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

SABI RIVER SUN LIFESTYLE RESORT
Situato a Hazyview, il Sabi River Sun Resort è stato recentemente rinnovato. Si trova lungo le rive del fiume Sabie nel cuore della bella provincia del Mpumalanga. È il luogo ideale per gli amanti della natura, gli appassionati di golf e per coloro che vogliono semplicemente rilassarsi in un ambiente idilliaco. Il resort dispone di numerosi laghi che ospitano una ricca avifauna, ippopotami e coccodrilli. Il resort offre un rifugio esclusivo per esplorare il vicino Parco Nazionale Kruger così come molti altri luoghi di incontaminata bellezza e interesse storico. Disseminati lungo il bordo di un suggestivo campo da golf, ogni chalet di charme offre comfort e privacy. Immerso in 200 acri di savana rigogliosa, è il luogo ideale per il tempo libero, dove è possibile rilassarsi e distendersi. Il resort vanta strutture sportive impareggiabili, tra cui un campo da golf a 18 buche, 5 piscine, 3 campi da tennis illuminati, un campo da bocce, campo da squash, pallavolo, mountain bike e rafting.

CASTERBRIDGE HOLLOW BOUTIQUE HOTEL
Casterbridge Hollow Boutique Hotel, è a soli 15 minuti d'auto dall'aeroporto Internazionale di Kruger Mpumalanga (Kmia) e rappresenta una base perfetta per accedere alle principali bellezze naturalistiche della Panorama Route e del vicino Kruger National Park. Casterbridge Hollow è stato il primo "albergo green" della regione grazie ad un attento processo di riciclaggio e sfruttamento di risorse naturali. L'hotel è tutto raccolto intorno al cortile interno con piscina. Le sue 30 camere sono spaziose, ben arredate in stile contemporaneo, e dotate di tutti quei comfort che possono garantire agli ospiti un soggiorno piacevole e confortevole. I caldi colori della terra, i tessuti originali locali con trame fortemente africane, contribuiscono a creare un'atmosfera calda ed accogliente. Casterbridge Hollow sorge nei pressi di uno dei centri commerciali più caratteristici di White River offrendo quindi agli ospiti la possibilità di avvantaggiarsi di ristoranti, bar, gallerie d'arte e negozi in generale a due passi dall'hotel.
3° giorno: Panorama Route & Parco Kruger

Bellissima la giornata odierna che inizia al mattino con l'esplorazione del settore meridionale della rinomata "Panorama Route", un percorso altamente paesaggistico che si snoda nel cuore della Provincia del Mpumalanga. In alcuni periodi dell'anno (dipendente dalla portata delle acque dei fiumi che alimentano alcune cascate), non mancherà una sosta presso una famosa cascata della zona. Pranzo. Il pomeriggio ci potrà riservare grandi emozioni. È infatti incluso un fotosafari pomeridiano all'interno del rinomato Parco Kruger, che raggiungeremo con veicoli 4x4 aperti appositamente modificati per consentire un'ottima visuale della natura circostante accompagnati da un esperto ranger. Andiamo alla ricerca dei grandi mammiferi africani. Il Parco Kruger è stato proclamato tale nel 1926 e copre oggi un'area di 19.485 Kmq. L'escursione dura circa 4 ore e potrebbe prevede a bordo anche altri turisti di varie nazionalità. L'ingresso al Parco è incluso così come i trasferimenti che saranno da/per hotel in veicolo 4x4. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.
4° giorno: Bourke's Luck Potholes - Blyde River Canyon - Makalali Game Reserve

Dopo la prima colazione, si parte alla volta del settore settentrionale della Panorama Route. Il principale punto di interesse è senza dubbio il Blyde River Canyon, il terzo al mondo in ordine di grandezza e l'unico con le sponde vegetate. Lo scenario qui è da cartolina così come non è da meno "Bourke’s Luck Potholes" con le sue incredibili pozze scolpite dall'erosione fluviale. Proseguiamo per giungere presso l'esclusiva Riserva Privata di Makalali in tempo utile per il pranzo. Nel pomeriggio primo entusiasmante safari in veicoli 4x4 aperti accompagnati da esperti ranger di lingua inglese. Il rientro al lodge è previsto dopo il tramonto, cena e pernottamento.

TDM BEDS: MAKALALI PRIVATE GAME RESERVE (zona Kruger National Park)
Una delle riserve più note ed apprezzate dal mercato italiano, un'area naturale protetta di oltre 26.000 ettari ad ovest del Parco Kruger ai piedi del maestoso Drakensberg. Il Makalali Private Game Lodge si compone di un 2 esclusivi campi: il Main Lodge e il River Lodge. Il Main Lodge, 4 Stelle, è stato inaugurato nei primi mesi del 2018 e si compone di un totale di 30 camere superior, alcune delle quali comunicanti, ideali per famiglie. L'arredamento è ben curato con un largo utilizzo di colori che si ispirano alla terra africana circostante.  queste camere dispongono di servizi privati con doccia sia interna che esterna, aria condizionata, ventilatore a pale, zanzariere, asciugacapelli e cassetta di sicurezza. Belle le aree comuni con invitanti piscine per momenti di puro relax. Non manca un'area esterna dove cenare sotto le stelle. L'altro campo, il River Lodge, 5 stelle, rappresenta la soluzione ideale per chi ama atmosfere più intime e raccolte. La sua particolare architettura, un originale ed autentico stile etnico, e il largo e sapiente utilizzo di materiali naturali, pietra a vista e legno, contribuiscono ad esaltare la bellezza del posto. Ogni suite, dalle dimensioni più che generose, si apre su una terrazza in legno privata con una zona relax giorno qui chiamata "Sala" dove è possibile organizzare anche romantiche cene private. Eccellente il comfort delle suite. Ogni letto, matrimoniale, è dotato di zanzariera e non manca l'aria condizionata, ventilatore a pale e un romantico camino ideale per le fredde sere invernali. I servizi privati sono annessi con vasca da bagno e doccia esterna. Ogni ospite può contare su una cassetta di sicurezza elettronica e una postazione per la preparazione in camera di caffè e tè. Ogni campo dispone di una piccola piscina e del classico "Boma" per classiche cene all'aperto intorno al falò. Ottimi i safari. La fauna è abbondante con ottime possibilità di scorgere i "Big Five", i cinque mammiferi africani (leoni, leopardi, elefanti, rinoceronti e bufali) considerati i più difficili da cacciare dagli antichi cacciatori. I safari sono condotti da esperti ranger di lingua inglese in veicoli 4x4 aperti appositamente modificati.
5° giorno: Makalali Game Reserve  

Oggi è la giornata dedicata ai safari, emozionanti ed indimenticabili. Il primo è previsto al mattino presto. La sveglia è fissata poco prima dell'alba e dopo una veloce tazza di caffè si parte in veicoli 4x4 aperti, accompagnati dal proprio ranger, alla scoperta della savana circostante. Senza dubbio il nostro obiettivo odierno è quello di avvistare i famosi "Big Five", i cinque grandi mammiferi africani (elefanti, bufali, rinoceronti, leoni e leopardi) che i cacciatori di fine '800 consideravano tra i più difficili ed eccitanti da cacciare. Ma il "bush", così viene chiamata la tipica vegetazione cespugliosa bassa che caratterizza questa parte dell'Africa, è ricco di tantissime altre specie animali a partire dalle graziose antilopi saltanti, alle imponenti giraffe, alle timide zebre ma anche agli svariati predatori come ghepardi, iene, linci, cani selvatici senza dimenticare le innumerevoli specie d'uccelli alcuni dei quali dal piumaggio coloratissimo. Si rientra al lodge dopo circa 2-3 ore per un'abbondante prima colazione. Ci sarà del tempo a disposizione, magari a bordo piscina per momenti di puro relax, prima del safari pomeridiano che si concluderà dopo il tramonto quando le possibilità di avvistare i felini cacciare sono più alte. La cena, condizioni atmosferiche permettendo, avviene nel “boma”, zona recintata all’aperto con un grande falò al centro, dove cenare sotto le stelle circondati da un’atmosfera tipicamente africana. Pernottamento in lodge.
6° giorno: Makalali Game Reserve - Cape Town

Ci svegliamo all'alba per effettuare un ultimo safari. Dopo la prima colazione rientriamo a Johannesburg con pranzo in corso di trasferimento. Partenza nel pomeriggio inoltrato per Cape Town dove prevediamo arrivare dopo circa due ore di volo. All'arrivo incontriamo la nuova guida locale, di lingua italiana. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.  

SOUTHERN SUN THE CULLINAN
Uno degli hotel di maggior pregio della sua categoria. Nel 2012 è stato totalmente rinnovato ed oggi si presenta ancor più accattivante. Lo stile neoclassico dona un tocco di eleganza a tutti gli ambienti comuni. Le 394 camere, di cui 18 suite, sono spaziose, luminose, moderne e confortevoli. Possono essere sia con letto matrimoniale che con 2 letti "Queen Size" alla francese, ideale anche per famiglie. La posizione è eccellente essendo a pochi passi dal Waterfront, la zona turistica per eccellenza di Città del Capo.
7° giorno: Cape Town – La Penisola Del Capo

Incontro con la guida di lingua italiana e partenza per una meravigliosa giornata dedicata alla visita della Penisola del Capo, un lembo di terra di rara bellezza che separa idealmente le fredde e tumultuose acque dell’Oceano Atlantico dalle più calde e miti acque dell’Oceano Indiano. Attraversando le aree residenziali di Cape Town quali Sea Point, Camps Bay e Llandudno si giunge nella splendida baia di Hout Bay. Qui è prevista una sosta per una breve escursione in barca (circa 30 minuti) per ammirare una nutrita colonia di otarie del capo che hanno di fatto monopolizzato una serie di scogli appena fuori la baia. Questa visita può essere effettuata solo se le condizioni del mare sono favorevoli. Possibilità di acquistare qualche souvenir in una delle tante bancarelle presenti nel porto prima di proseguire verso la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza in un alternarsi di grandiosi paesaggi sino alla sommità di “Cape Point” per ammirare il luogo virtuale dell’incontro dei due oceani. Al termine proseguimento verso Simons Town, sede della Marina sudafricana, non prima di aver sostato presso un rinomato ristorante locale per un gustoso pranzo a base di pesce. Sulla spiaggia di Boulder (così chiamata per gli enormi massi granitici), tra villette sul mare e splendide spiagge, si potrà ammirare da pochi passi una simpatica colonia di pinguini. Rientro in hotel nel pomeriggio inoltrato. Cena e pernottamento.
8° giorno: Cape Town

Prima colazione. La giornata odierna è a disposizione per attività a carattere facoltativo e/o per shopping. Consigliamo, qualora le condizioni meteo fossero favorevoli, di prevedere la risalita in cabinovia della Table Mountain, dalla cui sommità, nelle giornate più limpide, si gode di un panorama incredibilmente bello. Per chi è affascinato dalle atmosfere romantiche, consigliamo una passeggiata nel grazioso villaggio di Stellenboch, nel cuore della regione dei vigneti, dove il tempo sembra essersi fermato. Qui tra splendidi esempi di architettura "Cape Dutch", Olandese antico del Capo, è possibile degustare i rinomati vini sudafricani. Per i nostri clienti più avventurosi ricordiamo che, poco distante da Cape Town, è possibile effettuare adrenaliniche immersioni in gabbia per avvistare il grande squalo bianco. Non è richiesta alcuna preparazione specifica da sub in quanto la gabbia viene calata a pochi centimetri sotto il livello del mare permettendo così questa incredibile esperienza praticamente a tutti. Se il Vostro viaggio si svolge da Luglio ad Ottobre, si potrebbe prendere in considerazione anche un'escursione al villaggio di Hermanus, uno dei siti più indicati per l'avvistamento delle balene che qui è possibile ammirare anche da terra. Per gli amanti dei paesaggi marini e della botanica, ricordiamo che Agosto e Settembre sono i mesi della fioritura che soprattutto nell'area della West Coast, a nord di Città del Capo, regala sublimi scenari da cartolina. Ricordiamo inoltre che l'hotel dispone di una navetta gratuita da/per il Waterfront dove la scelta per negozi, ristoranti, musei è pressoché illimitata.
9° giorno: Cape Town - Milano

Prima colazione. A seconda del Vostro volo in uscita, ci potrebbe essere del tempo a disposizione per effettuare le ultime visite e/o acquisti. Il trasferimento in aeroporto, con autista di lingua inglese, sarà organizzato in tempo utile per la partenza con voli di linea. Rientro in Italia via scalo/i internazionale. Pasti e pernottamento a bordo.
10° giorno: Milano

Arrivo a destinazione in giornata. Termine del viaggio.

Informazioni utili

FORMALITÀ D'INGRESSO IN SUDAFRICA
Per i cittadini italiani è necessario il passaporto individuale con validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese, e che abbia almeno 2 pagine bianche. Il passaporto dovrà avere necessariamente una validità residua di almeno 6 mesi se si combina un soggiorno in Sudafrica con altri paesi limitrofi (Namibia, Zimbabwe, Botswana, Zambia, Mozambico, Mauritius e Seychelles inclusi). Si raccomanda inoltre di verificare, prima della partenza, che il documento sia perfettamente integro. Le Autorità locali, infatti, sono sempre più ferme nel negare l’accesso agli stranieri che non siano in possesso di un documento con tali caratteristiche. Fino a 90 giorni di permanenza nel Paese il visto viene rilasciato direttamente al momento dell’arrivo in frontiera. Se il soggiorno prevede la combinazione di più paesi, consigliamo vivamente di disporre di un congruo numero di pagine libere da altri timbri. Al fine di evitare eventuali contestazioni al momento dell’ingresso nel Paese, si consiglia di viaggiare con un passaporto che abbia comunque validità residua di almeno 6 mesi.  

Vaccinazioni
Nessuna obbligatoria. Richiesto il Certificato contro la Febbre Gialla per chi proviene (compreso il transito superiore alle 12 ore) da aree a rischio (es. Repubblica democratica del Congo, Kenya, Tanzania, etc.). Per aggiornamenti in merito consigliamo sempre verificare prima della partenza il sito www.viaggiaresicuri.it  

Clima
Le stagioni in Sudafrica, trovandoci nell’emisfero australe, sono invertite rispetto all’Italia. Nonostante i considerevoli cambiamenti climatici degli ultimi anni, possiamo dire che il periodo invernale va da giugno a settembre, il periodo estivo da ottobre a maggio. Trattandosi di una regione molto vasta (quasi 4 volte l’Italia) esistono delle differenze all’interno dello stesso Paese. Indicativamente possiamo riassumere quanto segue: - L’altopiano orientale, compresa Johannesburg e la zona dello Mpumalanga, ha inverni secchi e soleggiati con temperature tra i 20°C diurni e i 5°C notturni, con estati più calde, ma tra ottobre ed aprile frequenti sono i rovesci a carattere temporalesco soprattutto nel tardo pomeriggio. - Nella regione del Capo l’inverno è freddo con temperature che oscillano tra i 17 e i 4°C. Le piogge vanno da giugno a settembre. I mesi estivi sono invece secchi e soleggiati con massime intorno ai 30°C. - La zona orientale del Kwa-Zulu Natal è molto calda e umida d’estate, ma nelle calde acque della costa orientale si può nuotare tutto l’anno. - La costa occidentale diventa progressivamente più secca e calda man mano che si sale verso nord.

Abbigliamento e Bagaglio
Consigliati abiti pratici in fibre naturali, prevalentemente di colori neutri che non contrastino con l’ambiente circostante. Da non scordare almeno un capo caldo per la sera ed una giacca a vento. Scarpe comode, cappellino, occhiali da sole, crema protezione solare, costume da bagno, repellenti. Indispensabile il binocolo. Raccomandiamo limitare al minimo il proprio bagaglio, utilizzando preferibilmente borse/sacche morbide. Se il viaggio prenotato include dei trasferimenti in aerei da turismo è fondamentale rispettare la franchigia massima che è solitamente fissata a Kg 20 incluso bagagli a mano ed equipaggiamento fotografico. È obbligatorio utilizzare borse senza alcuna struttura rigida (es. trolley). Se il Vostro viaggio include un soggiorno in Zimbabwe, segnaliamo che le Autorità locali fanno divieto di indossare e possedere qualsiasi indumento o altro che possa essere ricondotto a imitazioni delle uniformi, fregi, tute o altri indumenti “mimetici” di foggia militare.

Voli indicativi

operativo voli indicativo (soggetto a conferma)
volo data da a part. arr.
EK 206 02 Settembre Milano Malpensa Dubai 14.05 22.10
EK 767 02 Settembre Dubai Johannesburg 23.20 05.30
SA 8658 07 Settembre Hoedspruit Cape Town 13.50 16.25
EK 773 10 Settembre Cape Town Dubai 13.05 00.35
EK 101 11 Settembre Dubai Malpensa 03.35 08.15

Hotel previsti

Dal 03 al 05 settembre: zona MPUMALANGA
Sabi River Sun (4*) o Casterbridge Hollow Boutique Hotel (4*)
trattamento del giorno: Pranzo e cena  
 
Dal 05 al 07 settembre: MAKALALI GAME RESERVE
Makalali Game Reserve c/o Main Lodge (5*)
trattamento del Giorno: Pensione Completa  
 
Dal 07 al 8 settembre: CAPE TOWN
Southern Sun The Cullinan Hotel (4*)
trattamento del giorno: Prima colazione e pranzo  
 
dal 08 al 09 settembre: CAPE TOWN
Southern Sun The Cullinan Hotel (4*)
trattamento del giorno: Pensione Completa  
 
dal 09 al 10 settembre: CAPE TOWN
Southern Sun The Cullinan Hotel (4*)
trattamento del giorno: Prima colazione

Quote

10 giorni / 7 notti
partenza speciale - minimo 8 partecipanti

partenza da Milano Malpensa Prezzi per persona
"a partire da" *
in camera doppia suppl. singola
02 settembre 2019 € 2.760 € 565
* N.B.:
- le quote sono sempre soggette a riconferma al momento della prenotazione
- Minimo 8 partecipanti. Qualora non si raggiungesse il minimo richiesto, la quota di partecipazione verrà adeguata in base all’esatto numero di partecipanti.

Oneri aggiuntivi:
- tasse aeroportuali: € 380 circa (soggette a riconferma all'emissione dei biglietti)
- quota individuale di gestione pratica: € 90 (inclusiva di assicurazione medico-bagaglio)
- quota assicurazione: € 95

Tassi di cambio di riferimento per le valute:
- Dollaro USA(USD) - Cambio: 1,11
- Rand(ZAR) - Cambio: 16

ESCURSIONI FACOLTATIVE del 09 settembre (non incluse; prezzi su richiesta):
- REGIONE DEI VIGNETI CON PRANZO INCLUSO
Giornata dedicata alla scoperta della Regione dei Vigneti, una delle zone più belle e romantiche del Sudafrica. Le case coloniche fondono gli elementi architettonici francesi con quelli olandesi e vittoriani e lo stile di vita che si respira nei suoi graziosi centri abitati è unico ed esalta la gioia di vivere. Una visita da non mancare con ben 3 degustazioni di vini!
TIPO DI SERVIZIO: Escursione
TIPOLOGIA DI VIAGGIO: Individuale
DURATA: dalle 09:00/09:30 alle 17:30/18:00
PECULIARITÀ: pranzo incluso - min. 2 persone
LINGUA: Multilingua, italiano incluso
GUIDA: locale multi-lingue (italiano, spagnolo, portoghese, francese)
TRASPORTO: veicoli riservati variabili a seconda del numero dei partecipanti

- HERMANUS CON WHALE WATCHING IN BARCA E PRANZO INCLUSO
Scoprite il rinomato e caratteristico villaggio di Hermanus, uno dei siti più rinomati al mondo per gli avvistamenti delle balene franco-australi che da Luglio ad Ottobre si avvicinano sotto la costa sudafricana per dare alla luce i piccoli. I paesaggi sono sublimi!
TIPO DI SERVIZIO: Escursione
TIPOLOGIA DI VIAGGIO: Individuale
DURATA: dalle 08:00/08:30 alle 17:30/18:00
PECULIARITÀ: Tour in condivisione con altri turisti - pranzo incluso
LINGUA: Multilingua, italiano incluso
GUIDA: locale multi-lingue (italiano, spagnolo, portoghese, francese)
TRASPORTO: veicoli riservati variabili a seconda del numero dei partecipanti

Incluso ed escluso

La quota comprende:
• Tutti i passaggi aerei con voli di linea in una specifica classe di prenotazione a spazio limitato e soggetta a nostra riconferma;
• Tutti i trasferimenti in veicoli riservati (modelli variabili a seconda del numero finale dei partecipanti: 2-3 persone automobile, 4-7 persone minibus da 7 posti, 8-10 persone minibus da 12 posti, 11-14 persone minibus da 15 posti, 15-16 persone bus da 21 posti, 17-24 persone bus da 27 posti, 25-30 bus da 34 posti).
• 7 notti in loco in camere doppie con servizi privati in hotel/lodge selezionati (4 stelle);
• 7 prime colazioni all'inglese, 6 pranzi, 5 cene Guida/accompagnatore di lingua italiana dal 2° giorno al 6° giorno da/per Johannesburg;
• Guida locale di lingua italiana durante le visite a Cape Town;
• Alcuni trasferimenti sono effettuati in navetta con autista in inglese (vedere nel dettaglio itinerario di viaggio);
• Visite menzionate con ingressi inclusi qualora necessari;
• 4 safari in Riserva privata in veicolo 4x4 accompagnati da esperti ranger di lingua inglese;
• 1 safari nel Parco Kruger in veicolo 4x4 aperto accompagnati da un esperto ranger di lingua inglese.

La quota NON comprende:
quota individuale di gestione pratica
• Tasse aeroportuali relative al volo intercontinentale
• Pasti non indicati
• Bevande ai pasti
• Mance, facchinaggi, extra di carattere personale
• Tutto quanto non incluso ne "la quota comprende"
 

Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696

  

COPYRIGHT © 2012 Atacama Travel