Viaggi e Turismo

 

Gli Speciali di Atacama Travel

MOSAICO GIORDANO
SPECIALE PASQUA
Giordania, Petra

PARTENZA SPECIALE DI PASQUA, 21 APRILE 2019

Un’occasione speciale per visitare la Giordania nella stagione migliore: la primavera. L’itinerario prevede le bellezze storico- archeologiche imperdibili che il paese ha da offrire: la magnificenza di Petra, antica capitale dei nabatei, l’antica città romana di Jerash, il grande patrimonio cristiano di Madaba e del Monte Nebo. Abbiamo voluto però rendere omaggio al paese mostrando al viaggiatore anche le bellezze naturalistiche del paese: la stupenda riserva naturale di Dana, la riserva di Ajloun, l’immenso deserto del Wadi Rum e il Mar Morto.
 
Il viaggio
1° giorno, 21 aprile:
Roma - Amman

Partenza da Roma Fiumicino con volo di linea per la Giordania. Arrivo all’aeroporto di Amman, incontro con il nostro rappresentante in aeroporto e assistenza per il passaggio della dogana e per le altre formalità. Trasferimento all’hotel in Amman. Trasferimento all’hotel in Amman per la cena ed il  pernottamento.

2° giorno, 22 aprile:
Amman - Jerash - Ajloun  - Amman

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e visita orientativa della città che, con i suoi 5000 anni di storia, è disseminata di rovine romane come la cittadella ed il foro. Si potrà ammirare il teatro romano ora restaurato, che può ospitare sino a 6000 posti. Partenza per la visita di Jerash; uno degli esempi della civiltà romana meglio conservati, faceva parte della Decapoli (dieci grandi città romane d’oriente) chiamata anche Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione, con teatri, chiese, templi (dedicati a Zeus e ad Artemide), un Ninfeo e strade colonnate. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Ajloun e visita del maestoso castello. Il Castello fu fatto costruire da uno dei generali di Saladino nel 1184 d.C. per controllare le locali miniere di ferro e scongiurare le invasioni dei Franchi e dominava le tre principali vie di accesso alla Valle del Giordano proteggendo le rotte commerciali tra Giordania e Siria. Divenne un importante raccordo nella catena di difesa contro i Crociati, che tentarono invano per decenni di espugnarlo. Rientro ad Amman nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

3° giorno, 23 aprile:
Amman - Madaba - Monte Nebo - Dana - Petra

Prima colazione in hotel. Passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba, dove sorge la chiesa di San Giorgio, sul cui pavimento si trova la più antica mappa della Terra Santa. La città stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Visita ad una scuola di Mosaici tra le più importanti del Mediterraneo.  Da qui la visita proseguirà per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto. Qui i Francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e 6° secolo. Pranzo in ristorante Haret Jdoudna. Poi visita al pittoresco villaggio di Dana situato nell’omonima riserva naturale. Dana è una delle zone biologicamente e storicamente più ricche della Giordania ed anche una delle zone più antiche da sempre abitate nel mondo e conserva villaggi neolitici, antiche miniere di rame, acquedotti romani e chiese bizantine. I diversi tipi di paesaggi, tra fauna e cultura. Cena e pernottamento a Petra.

4° giorno, 24 aprile:
Petra

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata  alla visita di Petra; una città scavata nelle rocce rosa-rosse delle Montagne del Sharah, dai Nabatei. Questo sito venne riscoperto dopo molti anni dallo svizzero Burkhardt. Passeggiata attraverso il Siq, uno stretto e ventoso sentiero tra le rocce, per raggiungere il Tesoro, il teatro romano, Qasr Bint Pharaoun, il Tempio del Leone Alato e altri monumenti. Pranzo in ristorante locale. Cena e pernottamento in hotel a Petra.

5° giorno, 25 aprile:
Little Petra - Wadi Rum - Mar Morto

Prima colazione in hotel e inizio delle visite. A soli 15 minuti di auto si trovano Little Petra e Beidah, passeggerete tra i villaggi di 8000 anni fa di Beidah e Bastah  scavati all’Età della Pietra, ammirando le rovine degli insediamenti dei biblici Edomiti, esplorando i resti sparsi della fortezza legionaria Romana di Udruh. Si prosegue per il deserto del Wadi Rum, con il suo spettacolare paesaggio lunare, dove è stato girato il film “Lawrence d’Arabia”. Pranzo in ristorante locale. A seguire tour di 2 ore in Jeep 4X4. Al termine partenza per il Mar Morto, il punto più basso della terra. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno, 26 aprile:
Mar Morto - Betania - Amman

Prima colazione in hotel. Mattina libera sul Mar Morto; luogo soleggiato tutto l’anno, sito nella Valle del Giordano a circa 422 metri sotto il livello del mare, è uno dei più salati bacini di acqua al mondo. Pranzo al hotel Mar Morto. Nel pomeriggio partenza per la visita di Betania, luogo riconosciuto dal Vaticano come punto in cui venne battezzato Gesù. Al termine proseguimento per Amman. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno, 27 aprile:
Amman - Roma
Prima colazione in hotel. Trasferimento dall’hotel all’aeroporto di Amman per il rientro in Italia, sarete assistiti dal nostro rappresentante in aeroporto per il passaggio della dogana e le altre formalità.
HOTEL PREVISTI (o similari):
località struttura
Amman Hotel Amman International 4*
Petra Petra The Old Village 4*
Mar Morto Dead Sea Spa 4*
 
OPERATIVO VOLI
(orari soggetti a riconferma):
data da - a part - arr
21 aprile Roma Fiumicino - Amman 15.50 - 20.20
27 aprile Amman - Roma Fiumicino 11.45 - 14.35

Note importanti
Documenti necessari per il viaggio in GIORDANIA:
Passaporto
con validità residua di almeno sei (6) mesi al momento dell’ingresso nel Paese e visto d’ingresso.
Il visto turistico obbligatorio
per l’ingresso in Giordania, per individuali e per gruppi, si ritira direttamente in loco all’arrivo all’aeroporto di Amman con l’ausilio dei nostri assistenti aeroportuali.
Sarà però necessario inviarci, almeno un mese prima della partenza, una scansione ben leggibile del passaporto (solo la pagina con i dati anagrafici).

Durante il volo intercontinentale consigliamo
di portare nel bagaglio a mano, l'occorrente di
prima necessità e la giacca a vento per ovviare al disagio dell'eventuale smarrimento del bagaglio.
 
Il visto turistico obbligatorio per l’ingresso in Giordania, per individuali e per gruppi, si ritira direttamente in loco all’arrivo all’aeroporto di Amman con l’ausilio dei nostri assistenti aeroportuali. Sarà però necessario inviaci, almeno un mese prima della partenza, una scansione ben leggibile del passaporto (solo la pagina con i dati anagrafici).
 
L’ordine delle escursioni potrebbe variare. Garantiamo comunque tutte le escursioni indicate.
 
L’itinerario è effettuato con mezzi convenzionali, di standard mediorientale, che non sempre sono in grado di offrire un comfort adeguato alle aspettative occidentali, dotati di aria condizionata e di uso esclusivo per i nostri clienti. Non sono previsti percorsi fuoristrada anche se la qualità delle strade locali a volte e per brevi tratti può rendere il percorso disagevole. Anche le distanze più modeste possono comportare numerose ore di viaggio. Comunque sempre una media di percorrenza di 40/50 km all’ora.
 
In alcuni villaggi, specialmente quelli al di fuori dai circuiti di massa, esiste la convinzione che la fotografia “rubi l’anima” delle persone. Vi consigliamo pertanto di informarvi con il personale locale e di chiedere l’autorizzazione prima di effettuare qualsiasi scatto o ripresa.
 
La categoria ufficiale degli Hotel in Giordania in alcuni casi non riscontra gli standard internazionali e non sempre assicura le aspettative del cliente. Nelle città principali, dove la proposta ricettiva è più ampia, sono stati selezionati hotel che garantiscono un accurato servizio, un ambiente accogliente e una ubicazione privilegiata. Nelle altre località e nelle zone lontane dai circuiti turistici usuali, occorre invece adattarsi alle uniche strutture esistenti.
 
Considerato la varietà e qualità della cucina giordana alcuni programmi prevedono il solo trattamento di prima colazione, in modo da consentire al viaggiatore più curioso, maggiore libertà nella scelta dei piatti tipici. I nostri referenti locali saranno a disposizione per suggerire i ristoranti più qualificati e caratteristici. Il trattamento di mezza pensione prevede invece le cene in Hotel o in ristorante con menu turistici.
 
Le stagioni più opportune durante le quali visitare la Giordania sono la primavera (in particolar modo dalla metà di aprile all’inizio di giugno) e l’autunno (dalla fine di settembre all’inizio di novembre). Il clima è secco e arido. La temperatura media annua ad Amman nel mese di gennaio è di 5 gradi, mentre a luglio è di 30 gradi. Nella Valle del Giordano, sul Mar Morto e nel Sud, le temperature sono mediamente più alte di 10 gradi. Le estati sono molto calde, mentre gli inverni presentano una forte escursione termica tra il giorno e la notte.
 
A tutti è richiesto un abbigliamento rispettoso e appropriato in pubblico, sia gli uomini che le donne devono coprirsi le spalle e le ginocchia. Bikini, costume, pantaloni corti, tops ecc. dovrebbero essere indossati solo in piscine o spiagge private degli Hotels.
 
Le mance per il personale di servizio in Giordania non sono obbligatorie ma è consuetudine lasciarle a proprio piacere. Per i viaggi individuali consigliamo circa 5 USD al giorno per la guida e circa 2 USD al giorno per l’autista, a persona. Per i viaggi di gruppo consigliamo di raccogliere circa 30/40 Euro per persona da suddividere, alla fine del viaggio, tra autisti, guide e assistenti degli autisti. Quanto sopra descritto è da ritenersi indicativo. 

INFORMIAMO CHE …
Particolari condizioni di ritardi o cancellazioni dei voli interni, problemi di viabilità, danni meccanici ai mezzi di trasporto possono determinare variazioni nello svolgimento dei servizi previsti e possono essere modificati a discrezione dei vari fornitori locali con servizi di pari categoria o di categoria superiore.
Il verificarsi di cause di forza maggiore quali scioperi, avverse condizioni atmosferiche, calamità naturali, disordini civili e militari, sommosse, atti di terrorismo ed altri fatti simili non sono imputabili all'organizzazione. Eventuali spese supplementari e prestazioni, che per tali cause dovessero venir meno, non potranno pertanto essere rimborsate. Inoltre l'organizzazione non è responsabile del mancato utilizzo di servizi dovuto a ritardi o cancellazioni dei vettori aerei.

Quote e Partenze

 7 giorni / 6 notti
partenza da Roma Fiumicino (altri aeroporti su richiesta)
minimo 10 partecipanti, con guide locali parlanti Italiano

partenza
21 aprile 2019
Prezzi per persona
"a
partire da"
 in camera doppia suppl.
singola
Quota base € 1.510 € 350
N.B. le quote in tabella sono da intendersi "dinamiche": sono calcolate sulla base di tariffe aeree con disponibilità di posti limitata; all'esaurimento, verrà applicata la miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione.

Oneri aggiuntivi per persona:
- Tasse aeroportuali: € 310 circa (soggette a riconferma all'emissione dei biglietti)
- Supplemento partenza da altri aeroporti: € 140
- Quota individuale di gestione pratica: € 95
- Assicurazioni:
  .. medico-bagaglio: inclusa con copertura standard*, con possibilità di integrazione
  .. annullamento, in base al costo totale del viaggio: € 45 (fino a € 2.000) - € 70 (fino a € 3.000)
*
copertura standard: assistenza medica sino ad € 10.000, rimpatrio sanitario - danneggiamento al bagaglio sino ad € 1.000

Quote di partecipazione
Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a
terra in vigore al 10 ottobre 2018.
Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,15 USD.
Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione di gruppo e compagnia aerea, in partenza da Roma. E’ possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.
Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.
Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione ci riserviamo il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.
Una variazione delle tariffe dei trasporti, dei costi dei servizi o del tasso di cambio indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Incluso ed escluso

La quota comprende:
• I voli intercontinentali da/per l’Italia in classe economica
• Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard
• Escursioni e tour come da programma con guida parlante italiano
• Trattamento indicato nel programma: pensione completa
• L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 10.000), il rimpatrio sanitario e il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione
• Kit da Viaggio con zaino, volumi fotografici, gadgets vari

La quota NON comprende:
• Tasse aeroportuali soggette a variazione
• Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce "la quota comprende"
• Assicurazione integrativa annullamento viaggio
• Assicurazione integrativa medico-bagaglio
• Mance, Bevande, Extra di carattere personale, Eccedenza bagaglio
• Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
• Le bevande ove non espressamente menzionate
• Spese di carattere personale
• Quota di gestione pratica
• Tutto quanto non incluso ne "la quota comprende" od altrove nel programma
 

Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696

  

COPYRIGHT © 2012 Atacama Travel