Viaggi e Turismo


La rotta di volo
Diario di viaggio

Diario di viaggio

“... la teleferica che sospesa nell’aria sale verticalmente sfiorando la parete del Table Mountain non può che “caricarci” e prepararci ai voli che ci aspettano (Città del Capo - Sudafrica) ... sorvolare le dune all’alba è sempre una grande emozione. L'aria è tersa e il sole basso alle nostre spalle ci regala dei colpi d’occhio incredibili su questo susseguirsi di dune e ombre (deserto del Namib - Namibia) ... usciti dal caos dell’aeroporto di Maun possiamo finalmente dedicarci al volo scenico. A volte i canali principali sembrano dei lunghi serpenti di acqua che attraversano questo immenso paesaggio verde e blu (delta dell’Okavango - Botswana) ... pensare che ieri eravamo a gustarci dall’aria questo spettacolo, come un grande impasto di colori e grandi geometrie, e adesso stia mo galleggiando senza peso e rumore tra i fiori di loto (delta dell’Okavango - Botswana) ... potenza che si fa fluida, tanto che ti sembra ti attraversi fisicamente il corpo (cascate Vittoria - Zimbabwe) ... emozione! e al tempo stesso ci sentivamo quasi ridico li, nascosti dietro la canna del fucile, a piedi, in questo incontro ravvicinato con i leoni di ogni nostro sogno, che secondo me in realtà ci vede vano semplicemente come un noioso ostacolo alla loro siesta pomeridiana (South Luangwa Valley - Zambia) ... mentre rullavamo sulla pista facendoci strada attraverso il nostro stesso poI verone, che avevamo appena alzato atterrando, ci siamo accorti che ai bordi della pista ... una donna con un otre sulla testa, un ragazzino con la capretta al guinzaglio, ed un vecchietto (Mbeya -Tanzania) ... sembra proprio di essere in un grandissimo zoo all’aperto ideato da un architetto che ha studiato la scenografia nei particolari (Ngorongoro Crater - Tanzania) l’aereo abbia viaggiato nel tempo e non nello spazio, ed eccoci ritrovati agli albori della terra, quando tutto era dominato da crateri vulcanici, sterminate pianure rocciose solcate da enormi fiumi di lava ... il contrasto con l’azzurro del lago rende lo spettacolo se possibile ancora più irreale. (Turkana - Kenya) ... terrazzamenti dalle gradazioni di verde si arrampicano fino sui plateau che dominano questi maestosi canyons verdi. Se non fosse per l’altimetro non diresti mai che siamo quasi a tremila metri di quota (Nilo - Etiopia) ... passata l’emozione per lo spettacolo di colori e tonalità turchesi, ci chiediamo che diavolo centri con quell’Africa che abbiamo sorvolato fino ad ora (Barriera Corallina, Mar Rosso - Egitto) ... siamo proprio privilegiati. Chissà se chi le costruì ci può vedere…  saremmo la loro invidia, e forse anche oggi lo siamo per molti (piramidi di Giza - Egitto) abbiamo salutato il nostro aereo, Kilo Eco Delta che era ormai uno di noi, parte integrante di questo nostro grande sogno (Cairo - Egitto).

La rotta di volo

• Capo di Buona Speranza, tra evocazione e bellezza scenografica

• il Namib, mare di dune di sabbia

• il delta deII’Okavango, labirinto di acqua e papiri

• le cascate Vittoria e il fumo che tuona

• l’emozione dei safari a piedi nella natura incontaminata dello Zambia

• i parchi nascosti della Tanzania, tra i grandi branchi e preistorici coni vulcanici

• la Rift Valley, i laghi alcalini e gli eleganti fenicotteri rosa del Kenya

• altopiani etiopi, paesaggi selvaggi e lunari: da sorvolare

• storia ed archeologia sul grande Nilo, tra Sudan e Egitto


 



Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696