Viaggi e Turismo

Il progetto

Un sogno intenso, quello di ripercorrere le rotte dei primi trasvolatori. Far girare l’elica e partire, sorvolare l’Africa, ammirarla dall’alto, scivolare sulle mandrie che migrano, fare le boccacce a elefanti e leoni, cogliere a bassa quota lo sguardo incredulo della gente dei villaggi. Inseguiamo un sogno? No “realizziamo un sogno”: ripercorrere una tra le rotte più suggestive e più evocate dall’immaginario di tutti noi, legata all’epoca pionieristica dell’aviazione. Nessun desiderio di collezionare record, nessuna voglia di andare velocemente da un punto A ad un punto B e di scoprire quante miglia si fanno e in quanto “poco” tempo. E, deve essere, una trasvolata, con quanto di suggestivo, epico, grandioso, magnifico, esaltante, “magico” questo significa. A questo punto i paesi sorvolati e brevemente visitati non sono obiettivi del viaggio in se stessi, ma appartengono ad un progetto più ampio: né tentativo né presunzione di “visitare in modo completo” un paese o l’altro, bensì di scoprirli come parte imprescindibile di quel grande continente dalle mutevoli facce che si chiama Africa. Il volo diventa così una sorta di strumento unificatore, un mezzo di osservazione privilegiato dei due tratti più caratteristici dei Continente Nero: la natura e i popoli. Un viaggio per chi? Abbracciare l’intera Africa non può che rappresentare il culmine della propria esperienza di viaggi per tutti coloro che hanno nel corso di tanti anni avuto l’Africa nel cuore. Vuoi dire ripercorrere parte dei ricordi e delle emozioni di una vita da viaggiatore, fare un riassunto ma al tempo stesso andare a completare tanti viaggi fatti via terra con emozioni ed immagini nascoste in cielo. Oppure, per altri, vuoi dire farsi ipnotizzare da un continente così poliedrico, metterlo alla prova per scoprire quanto questa terra magica può dare, per decidere poi di ritornarci per vivere con calma quei luoghi che più ci hanno colpito in questa grande trasvolata. Oppure può anche voler dire staccare la spina per un lungo respiro che dura 21 giorni, che ci porta letteralmente sopra le nuvole, trasformandosi per alcuni, perché no, nel viaggio di una vita. Voliamo un po’ su tutto il mondo portando in giro voi viaggiatori: possiamo garantirvi che, qualunque sia il motivo, alla fine di questo viaggio tutti vi sentirete un po’ trasvolatori. A ragion veduta…
 

Che cosa visitiamo
 

 

• Capo di Buona Speranza, tra evocazione e bellezza scenografica
• il Namib, mare di dune di sabbia
• il delta deII’Okavango, labirinto di acqua e papiri
• le cascate Vittoria e il fumo che tuona
• l’emozione dei safari a piedi nella natura incontaminata dello Zambia
• i parchi nascosti della Tanzania, tra i grandi branchi e preistorici coni vulcanici
• la Rift Valley, i laghi alcalini e gli eleganti fenicotteri rosa del Kenya
• altopiani etiopi, paesaggi selvaggi e lunari: da sorvolare
• storia ed archeologia sul grande Nilo, tra Sudan e Egitto
 


 

 

Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696