Viaggi e Turismo

 

AUSTRALIA EXPERIENCE


dall'Oceano Indiano al cuore dell'Australia
 


 

L'Australia è l'isola più grande del mondo e il continente più piccolo: 7 milioni e 600.000 kmq di superficie dove vivono appena 20 milioni di persone. L'Australia è la meta ideale per chi sogna gli antipodi con spazi sconfinati dai meravigliosi contrasti: foreste tropicali, deserti senza fine, savane, montagne erose dai venti, città modernissime e la Grande Barriera Corallina. Affascinanti e incredibili aspetti completamente differenti tra loro coesistono in ogni angolo del Paese: mentre lungo le coste meridionali fioriscono grandi città con ogni tipo di comfort, nell'entroterra, a poche centinaia di chilometri dalle metropoli, tribù di individui dalla pelle scura noti come “aborigeni” seguono uno stile di vita da “età della pietra” mantenendo la propria cultura e le proprie tradizioni. L'Australia evoca oggi spazi infiniti, meraviglie naturali di un Paese affascinante, vibrante, tutto da scoprire.

 

L'AUSTRALIA

Isola più grande del mondo e continente più piccolo occupato da una sola nazione, grande 25 volte l'Italia e dominata da una natura forte e intatta, l'Australia è la meta ideale per chi sogna gli antipodi con spazi sconfinati dagli affascinanti contrasti: foreste tropicali, deserti senza fine, savane, montagne erose dai venti e tutt'intorno la potenza dell'Oceano. E ancora moderne città, la Grande Barriera Corallina e la selvaggia regione dell'"outback", un'immensa distesa di terra rossa che si perde all'orizzonte. Qui si trovano le tracce di un passato antichissimo: le prime rocce del pianeta, crateri aperti da meteoriti e comete, impronte di organismi viventi primitivi, fossili vegetali vecchi milioni di anni. Accanto alle tradizionali immagini del boomerang e delle "vele" del teatro di Sydney, i più importanti e significativi simboli dell'Australia sono Ayers Rock, l'enorme monolito al centro del deserto australiano, il canguro e il koala, incredibili esemplari di una fauna straordinaria che, grazie all'assenza di grandi carnivori e all'isolamento del territorio nel corso delle ere geologiche, conta oggi numerose specie di mammiferi altrove sconosciuti o estinti. Un tempo chiamata "Terra Australia Incognita", cioè terra meridionale sconosciuta, il nome Australia evoca oggi gli spazi infiniti e le illimitate meraviglie naturali di un Paese affascinante, vibrante, in parte ancora da scoprire, ma allo stesso tempo moderno e confortevole. L'Australia è in grado di offrire affascinanti ed incredibili aspetti completamente differenti tra loro che coesistono in ogni angolo del Paese: mentre lungo le coste meridionali fioriscono grandi città del XX secolo con ogni tipo di comfort e gli svaghi tipici della civiltà occidentale, nell'entroterra, a poche centinaia di chilometri dalle metropoli, tribù di individui dalla pelle scura noti come "aborigeni" seguono uno stile di vita da "età della pietra" mantenendo la propria cultura e le proprie tradizioni, dai dipinti su corteccia alle vivaci "corroborees", cerimonie durante le quali celebrano le avventure dei loro spiriti-eroi con canti e danze sacre. L'Australia, sinonimo di "Nuovissimo Mondo", è in realtà una delle regioni più antiche della Terra: la geografia del paese è infatti contraddistinta dai resti di millenarie catene montuose che separano fra loro immense aree offrendo paesaggi ricchi di aspetti suggestivi, conformazioni geologiche ed ecosistemi estremamente diversi tra loro, ma accomunati da una straordinaria spettacolarità. L'estensione dell'Australia è immensa: 7 milioni e 600 mila kmq, eppure su una superficie tanto vasta vivono appena 20 milioni di persone concentrate nelle grandi città e sulle coste; la capitale è Canberra, la “testa” politica e amministrativa del paese con appena 300 mila abitanti.

Gradisci ulteriori informazioni sulle località visitate?

Gradisci ulteriori informazioni sull'Australia?
 

IL VIAGGIO

Tour Australia
Il percorso

Voi alla guida in un territorio grande otto volte l'Italia, dove vivono solo 1 milione 910 mila persone. Si attraversa una terra tra le più antiche al mondo: crateri vulcanici sopiti, sculture di roccia arenaria che emergono dal deserto, miniere di opale, verdi colline e foreste pluviali, sono la sequenza di paesaggi del viaggio.

Luoghi visitati: Melbourne, Melbourne città della Street Art, 12 Apostoli - Port Campbell, Melbourne Bourke Street Mall, Adelaide, Sydney, Kings Canyon, Alice Springs, Tennant Creek - Devil's Marbles, Katherine, Kakadu National Park, Kakadu National Park , Nourlangie Rocks, darwin città, Opera house Sidney, Cairns, Harbour bridge Sidney
 

NOTE

Tipologia di viaggio: Individuale
Partenze: giornaliere dai principali aeroporti italiani
Lingua: Inglese
Trattamento: Come da programma
Mezzi di trasporto: Aereo; Auto noleggiata; Minibus;
Passeggeri: minimo 1
Categorie: Gold; Silver;
Peculiarità: Fly & drive con ingressi & trasferimenti (3 escursioni city tour: Melbourne, Great Ocean Road, Night at Filed of Light - 2 ingressi: Eureka Tower shuttle boat Sydney)
Trasporto: Avis 4x4 cat. Toyota Rav o similare / trasferimenti collettivi con shuttle bus
 

IL PROGRAMMA

1°-2° giorno
ITALIA/MELBOURNE

Partenza dai principali aeroporti italiani per l'Australia con scalo tecnico negli Emirati o in Oriente. Pasti a bordo. Arrivo a Melbourne il 2° giorno alla sera, disbrigo delle procedure d'ingresso, trasferimento con shuttle bus all'hotel e sistemazione in camera.

3° giorno
MELBOURNE: visita della città & Eureka Tower
Giro orientativo alla mattina di Melbourne e biglietto d'ingresso per salire al top floor della Eureka Tower. Nel centro di Melbourne i mezzi pubblici sono gratuiti incluso lo storico Tram 33; la St. Art da fotografare con i suoi murales sono a: Hosier and Rutledge Lane e Union Lane. Da vedere il Melbourne Museum e Federation Sq.
4° giorno
MELBOURNE: escursione
alla Great Ocean Road

(140 km)

Intera giornata dedicata alla scoperta della strada costiere più famosa d'Australia tra scogliere imponenti, i dodici apostoli.

5°-6° giorno
MELBOURNE/ADELAIDE

Trasferimento all'aeroporto e volo per Adelaide. Arrivo e trasferimento libero per l'hotel e serata a disposizione. Secondo giorno dedicato alla visita della città. Da non mancare: il Central Market, a North Terrace il South Australia Musuem e l'Art Gallery of South Australia Museum entrambi gratuiti, per gli appassionati di vino c'è il National Wine Centre e se è una bella giornata potete prendere il tram da Victoria Sq. per Glenelg che si affaccia sull'oceano.

7° giorno
ADELAIDE/FLINDERS RANGES
(560 km)

Ritiro del veicolo in città ed inizio del viaggio. Si attraversano la Clare Valley (zona vinicola), le piccole cittadine come Quorn, Kanyaka e il pittoresco lago Kanyaka Waterhole. Prevedete una sosta ad Hawker per ammirare i dipinti rupestri della Yourambulla Cave. In serata arrivo a Wilpena Pound.

8° giorno
FLINDERS RANGES/ PARACHILNA
(100 km)
Mattinata a disposizione per visite ed escursioni facoltative o per un volo panoramico (da fare!!!). Nel primo pomeriggio partenza alla volta di Parachilna tagliando tutto il parco. Il pernottamento per la sera è nel solitario Prairie Hotel, che è anche ristorante e pub.
9° giorno
PARACHILNA/PORT AUGUSTA
(200 km)

Wilpena Pound e Parachilna sono state una deviazione dall'Explorer Way, oggi vi dirigerete a sud verso Port Augusta, dove si riprende la Stuart Highway per continuare il vostro viaggio on the road fino ai confini nord del continente.

10°-11° giorno
PORT AUGUSTA/COOBER PEDY
(540 km)
Lunga giornata di trasferimento sulla mitica Stuart Hwy. Partite di buon mattino e vi attende una bella giornata di guida. Nel pomeriggio arrivo nella città mineraria di Coober Pedy, non ci crederete ma anche qui c'è la pizzeria italiana!!! 11° giorno a disposizione per visitare l'area che è stata il set cinematografico del film “Mad Max III”.
12° giorno
COOBER PEDY/AYERS ROCK
(750 km)

Partenza di buon mattino, essendo la tappa in cui dovrete macinare più km! Procederete su una sottile linea d'asfalto punteggiata qua e là da solitarie roadhouse e tutto intorno uno sconfinato paesaggio piatto colorato di rosso arenaria e verde asparago. Arrivati nella località di Erdunda dovrete svoltare a sinistra sulla Lasseter Hwy. Arrivo ad Ayers Rock in tempo per assistere allo spettacolare tramonto davanti ad Uluru. Sistemazione al Voyages Resort.

13° giorno
AYERS ROCK:
Night at Field of Light

Un'intera giornata di visite, senza però lunghi spostamenti massimo 50 km per vedere Uluru insieme ai Kata Tjuta. Prima del tramonto dal vostro hotel trasferimento nel deserto dove raggiungerete la suggestiva installazione di Bruce Munro chiamata “Night at Field of Light”: un prato di 50 mila luci al led che baluginano nella notte di Ayers Rock con sullo sfondo sempre lui: Uluru.

14° giorno
AYERS ROCK/KINGS CANYON

Oggi lasciate Ayers Rock alla volta del “Grand Canyon australiano”: Kings Canyon. Si ripercorre la Lasseter Hwy e dopo circa 150 km dovrete svoltare per la Lutitja Road fino alla sistemazione prescelta.

15° giorno
KINGS CANYON/ALICE SPRINGS
(410 km)
Di buon'ora per sfruttare la frescura del mattino con comode scarpe, si percorre l'intero profilo del Kings Canyon (3 ore circa il giro completo). Strapiombi mozzafiato, formazioni rocciose dalle insolite forme e magnifici panorami sul Parco Nazionale di Watarrka ripagano della fatica. In tarda mattinata partenza per Alice Springs e se vorrete potrete prendere la scorciatoia Ernest Gilles Road”/Henbury Meteorite Crates”. Arrivo ad Alice Springs in tardo pomeriggio
16° giorno
ALICE SPRINGS

Giornata a disposizione per scoprire Alice Springs. Da non mancare: la “Royal Flying Doctors”, la Stazione del telegrafo il Desert Park, la School of Air, l'Aboriginal Art and Culture Centre e andare in cima alla collina Anzac Hill per assistere al tramonto sulla città. 

17° giorno
ALICE SPRINGS/TENNANT CREEK
(510 km)

Dirigendovi verso nord da Alice Springs, fermatevi a Wycliffe una cittadina famosa per i suoi avvistamenti documentati di UFO. Ma l'attrazione sono le “Devils Marbles” una serie di spettacolari rocce granitiche rese sferiche dall'azione millenaria degli agenti atmosferici in equilibrio da milioni di anni, dal forte significato culturale per le credenze aborigene.

18° giorno
TENNANT CREEK/DALY WATERS
(410 km)

Riprendete la strada verso nord, sintonizzate la radio, occhiali da sole e via per un'altra tappa on the road nel cuore del continente australiano. Sistemazione nel minuscolo villaggio di Daly Waters, che gravita intorno al più antico e pittoresco pub della regione, terribilmente australiano. Cenerete al Pub, ed è tradizione lasciare un qualsiasi oggetto prima di partire.

19° giorno
DALY WATERS/KATHERINE (280 km)

Lungo la strada da vedere Pubstation di Larrimah. Si prosegue alla volta di Mataranka Thermal Pool, una vera e propria lussureggiante oasi di verde ove sgorgano le calde acque termali. Non perdetevi un rilassante bagno! Ultima tappa della giornata Katherine con il suo famoso gorge. Pernottamento in città. 

20° giorno
KATHERINE/KAKADU N.P.
(260 km)

Mattina da dedicare alla visita del Nitmiluk National Park, altro set di famosi film come quelli dell'indimenticabile Crocodile Dundee, con la possibilità di effettuare una minicrociera nelle gole del parco. A seguire partenza in direzione della regione di Cooinda all'interno del Kakadu N.P. Il parco è uno dei pochi siti mondiali inseriti nel Patrimonio dell'Umanità per un duplice motivo: naturale, unico al mondo il suo eco sistema, e culturale custodendo un prezioso patrimonio d'arte rupestre aborigena risalente a 20.000 anni fa. Sistemazione per la sera al Cooinda Lodge.

21° giorno
KAKADU NATIONAL PARK
(60 km)

Alle prime luci del mattino, dall'hotel brevissimo trasferimento ed imbarco della mini crociera nelle Yellow Waters per un magnifico “water safari fotografico” Gli altri luoghi irrinunciabili sono i due musei a cielo aperto con le loro antichissime pitture rupestri: Nourlangie Rock e Ubirr Rock con l'importante figura del Serpente Arcobaleno simbolo di suggestive leggende e capace di provocare violente alluvioni e terremoti. Dalla vetta della collina di Ubirr si assiste ad uno dei panorami più belli d'Australia. Pernottamento in zona Jabiru.

22° giorno
KAKADU N.P./DARWIN
(260 km)

Ultima tappa del vostro lungo viaggio in auto che vi ha portato fino alle coste del mare di Arufa. Prima di prendere la strada verso Darwin, potrete fermarvi al Centro Culturale di Warradjan. Arrivo in città in tardo pomeriggio e serata a disposizione.

23° giorno
DARWIN/SYDNEY

Rilascio del veicolo in aeroporto e volo per Sydney. All'arrivo trasferimento con shuttle per l'hotel. Dai 25 residenti di Daly Waters, ai quasi 5 milioni abitanti di Sydney, che con la sua bellezza vi rimetterà in pace con il mondo. Giornata di relax.

24°-25° giorno
SYDNEY

Hop on hop off nella baia Giro nella baia di Sydney, a bordo delle navette shuttle. Se lo vorrete potrete scendere in ognuna delle otto fermate previste e risalire sulla successiva corsa, fino alla bellissima Manly Beach.
25° giorno tutto per voi ... la linea n° 55; che per percorrere su e giù George St è gratuita; da non mancare la camminata lungo il profilo del Botanic Gardens, Opera House e il quartiere The Rocks. Le vie dello shopping sono Pitt Street e George St con il Queen Victoria Bulding, la più alternativa è Crown St a Surry Hill. I musei da vedere sono l'Art Gallery of Nsw e il Museum of Contemporary Art. Il sabato il mercato di strada vintage da visitare è il Paddington Markets.

26°-27° giorno
SYDNEY/ITALIA

In coincidenza con il vostro volo di partenza, trasferimento con navetta per l'aeroporto ed inizio delle procedure d'imbarco per il volo di rientro. Pasti a bordo e scalo tecnico.
Arrivo a destinazione il 27° giorno

LE SISTEMAZIONI

formula Silver: Hotel cat. Turistica 3*
formula Gold: Hotel cat. Comfort 4*

Per entrambe le formule:
   .. a Daly Waters, Tennat Creek: cat. 2*
   .. a Parachilna, Port Augusta, Kakadu N.P. massima cat. disponibile: Turistica superior

Le sistemazioni potranno essere sostituite con altre similari e di pari categoria.
     

Partenze e Quote

 
Viaggio di 27 giorni / 24 notti
Partenze dai principali aeroporti italiani
   

Partenze giornaliere

in camera doppia
SILVER

in camera doppia
GOLD

quota per persona su richiesta su richiesta
     

quota gestione pratica: € 95 per persona
 

Incluso ed escluso

 
La quota comprende:

- Voli di linea in partenza dai principali aeroporti italiani
- 2 voli domestici di linea
- 24 pernottamenti in hotel di categoria 3* (opzione Silver), cat. 4* (opzione Gold) in solo pernottamento nelle principali località.
   Per entrambe le opzioni:
   .. a Daly Waters, Tennat Creek: cat. 2*
   .. a Parachilna, Port Augusta, Kakadu N.P. massima cat. disponibile: Turistica superior
- Noleggio auto Avis x 17 giorni (24 ore) tipologia Toyota Rav o similare con pacchetto SUPER INCLUSIVE che prevede: abbattimento totale della franchigia, no drop-off charge x noleggio “one way”, tax GST incluse e navigatore satellitare in italiano se disponibile
- Trasferimenti dove indicati con shuttle bus
- Ingressi all'istallazione di luce ad Ayers Rock
- Eureka Tower
- Battello a Sydney
- Escursioni: Great Ocean Road, giro città di Melbourne, navigazione sulle Yellow Waters
- traghetto con passaggio ponte a/r per Kangaroo Islansd e da Queencliff a Sorrento
- Ingressi: The Sydney Tower & Eureka Tower biglietto “Hop on Hop Off” a Sydney
- Trasferimenti con shuttle bus dove previst

La quota non comprende:
- Pasti
- Tasse locali / turistiche
- Ingressi ai Parchi Nazionali (Kata Tjuta/Ayers Rock AUD 25 p.p., Kakadu N.P. AUD 25 p.p.)
- Integrazioni assicurative auto a noleggio
- Mance
- Tasse aeroportuali
- Extra di carattere personale
- Tutto quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”.  
        
 

Per informazioni o prenotazioni scrivi ad atacama@atacama.it
oppure chiama i nostri operatori al numero 030 8922696